Cambio Prospettiva #3

 

 

Rafforziamo volontariamente la speranza, cercando di ritrovare l’innocenza che avevamo da bambini, quella che ci permetteva di essere in grado di ignorare le probabilità di riuscita e le percentuali di fallimento delle nostre azioni.

Teniamo presente che grazie alla speranza saremo in grado di accettare le sfide, anziché rassegnarci all’improbabilità di raggiungere i nostri obiettivi, perché questo sentimento ci aiuta a credere nella strada che stiamo percorrendo per raggiungere la meta che ci siamo prefissati o che ci prefiggeremo.

Vincenzo