Cartelle Esattoriali

Magari è possibile che ti sia già stata recapitata, o ti accadrà  di prendere cartelle esattoriali da Equitalia o dall’agenzia delle entrate. Sei cosciente che molte di queste sono cartelle pazze? Trattasi di cartelle di pagamento non dovute, oppure che racchiudono anomalie di differente genere, e quindi sopprimibili.

Piuttosto che sperare in una sanatoria cartelle Equitalia e dell’agenzia delle entrate, dovresti sapere che che le cartelle Equitalia irregolari sono passibili di decadenza, se studiate nella adeguata maniera.

Opposizione cartella esattoriale: cosa fare?
La cosa migliore in primo luogo è studiare bene in dettaglio tutte le voci della cartella, non appena la si riceve. Il modo più vantaggioso è che il test si compia rapidamente, dopo la notifica, giacché più si perde tempo e più le possibilità  di invalidazione spariscono. I migliori risultati si ottengono se la verifica è fatta da un esperto, da una associazione che che se ne occupa, una fondazione o da un avvocato specialista.

Quello che succede solitamente dopo aver ricevuto la cartella, è (oltre alle varie arrabbiature, realizzando di avere debiti con Equitalia) che lo sventurato si spaventi e corra da Equitalia per capirci qualcosa.

La disgrazia massima è questa! Tanto è vero che sarebbe come chiedere la grazia al boia.
Equitalia quando ti presenterai a domandare informazioni ti darà la soluzione conveniente per lei, non certo per te.
Ti costringerà  subito ad elargire soldi oppure a pagare con una rateazione, cartelle esattoriali che aumenteranno di peso, applicandoci sopra degli interessi oltremisura.
Rateizzare cartella equitalia: la cosa ovvia da fare dopo la notifica cartelle esattoriali sembrerebbe rateizzare, invece è l’opposto.
La rateizzazione cartelle esattoriali infatti fa sparire le possibilità di annullare o sospendere il debito con equitalia. Il motivo è semplice: con la rateizzazione accetti nella forma il tuo debito, perciò sei costretto a saldare le cartelle di pagamento.

Infatti Equitalia non ti dirà  mai che, nella gran parte dei casi, le cartelle esattoriali presentano una quantità di anomalie ed errori solitamente chiamati “vizi di forma”.

In caso di notifica cartella esattoriale a mezzo posta, al contrario andrebbe conservata la busta postale col timbro, e la documentazione completa della cartella, per procedere con un’analisi prima di rateizzare o pagare.

Prescrizione cartella esattoriale Equitalia
Ed ora veniamo alla prescrizione cartella di pagamento: forse ancora non sai nulla riguardo la prescrizione decennale cartella esattoriale. Sai cosa si verifica se le cartelle esattoriali vanno in prescrizione? A dieci anni di distanza dalla notifica non si deve più pagare, il debito è decaduto. Per alcune cartelle invece bastano 5 anni.

Può capitare molte volte che allo sportello Equitalia, senza che tu ne sia al corrente, vadano a verificare la eventuale “prescrizione cartella esattoriale notificata”.

È capitato ad alcuni che allo sportello hanno detto di pagare subito una somma minore, aggiungendo “approfitti, così non paga gli interessi!” e invece con quella cifra hanno subdolamente riattivato le cartelle prescritte, caricandole pure degli interessi moratori! Non parlo poi degli immobili commerciali e delle case di abitazione che Equitalia pignora senza farsi scrupoli.
E questa sarebbe correttezza? Noi non la chiamiamo in questo modo, ed oggi sappiamo come difenderci da Equitalia, come non pagare e fermare le cartelle di pagamento annullabili.

Per nostra fortuna oggi esiste una soluzione a questo increscioso problema, in particolar modo per le cartelle che vanno a superare i dieci mila euro di debito.
Più complicato sarebbe annullare per Equitalia cartelle sotto i 300 euro.
Mentre speriamo che arrivi presto una mini sanatoria Equitalia, o meglio una sanatoria cartelle Equitalia 2014, abbiamo molte associazioni etiche e fondazioni in Italia che collaborando con avvocati specializzati in diritto tributario, analizzano gratis le tue cartelle e ti dicono se sono regolari o meno, riscontrando i vari vizi di forma che possono contenere.

Se vuoi conoscere la procedura di analisi gratuita delle cartelle esattoriali, compila i campi del form che vedi a lato e clicca su “voglio maggiori informazioni”.
Ti difenderai così da ogni tipo di problema: cartelle pazze, cartelle esattoriali non pagate, eventuale prescrizione cartella esattoriale notificata, sanatoria cartelle esattoriali, oppure informazioni su un eventuale condono cartelle esattoriali 2015.

Vincenzo